Le migliori yogurtiere made in Italy del 2020, info

1
2
3
4
5
Severin JG 3519 Yogurtiera con 14 Vasetti, Bianco/Rosso
Girmi YG02 Yogurtiera, 20 W, Plastic, Bianco
Insao Yogurt Linea Yogurtiera Compl - 50 g
Girmi YG0300 Yogurtiera, 20 W, Plastic, Bianco
MVPOWER Yogurtiera con Timer Yogurtiera Elettrica 25W con 8 Vasetti, Yogurtiera con LED Display e...
Severin JG 3519 Yogurtiera con 14 Vasetti, Bianco/Rosso
Girmi YG02 Yogurtiera, 20 W, Plastic, Bianco
Insao Yogurt Linea Yogurtiera Compl - 50 g
Girmi YG0300 Yogurtiera, 20 W, Plastic, Bianco
MVPOWER Yogurtiera con Timer Yogurtiera Elettrica 25W con 8 Vasetti, Yogurtiera con LED Display e...
Severin
Girmi
Insao
Girmi
MVPower
Bestseller No. 41
Severin JG 3519 Yogurtiera con 14 Vasetti, Bianco/Rosso
Severin JG 3519 Yogurtiera con 14 Vasetti, Bianco/Rosso
Fabbricata in Germania, qualità tedescaQuattordici vasetti in vetro in dotazione, capacità 150 ml cadaunoConsumo di soli 13 Watt
OffertaBestseller No. 42
Girmi YG02 Yogurtiera, 20 W, Plastic, Bianco
Girmi YG02 Yogurtiera, 20 W, Plastic, Bianco
Capacità contenitore 1,5 litriAccessori per yogurt grecoTemperatura di esercizio 42° C circa
31,90 €31,00 €
Bestseller No. 43
Insao Yogurt Linea Yogurtiera Compl - 50 g
Insao Yogurt Linea Yogurtiera Compl - 50 g
Seguire le indicazioni d'usoBrand: InsaoCodice del prodotto: 48540
Bestseller No. 44
Girmi YG0300 Yogurtiera, 20 W, Plastic, Bianco
Girmi YG0300 Yogurtiera, 20 W, Plastic, Bianco
Bestseller No. 45
MVPOWER Yogurtiera con Timer Yogurtiera Elettrica 25W con 8 Vasetti, Yogurtiera con LED Display e...
MVPOWER Yogurtiera con Timer Yogurtiera Elettrica 25W con 8 Vasetti, Yogurtiera con LED Display e...

La yogurtiera è un macchinario di piccole dimensioni che si utilizza in cucina per fare lo yogurt o altri prodotti lattiero-caseari. Questo elettrodomestico permette di ottenere dei prodotti sani e genuini, dei quali conosciamo nel dettaglio la provenienza. Le yogurtiere consentono di preparare uno yogurt qualitativamente superiore a quello industriale, e grazie ad esse possiamo risparmiare tempo e denaro.

Esistono tanti tipi di yogurtiera, e ognuna di esse ci fornisce dei validi motivi per i quali dovremmo acquistarla. Tutto dipende ovviamente dalle nostre esigenze, nonché dalla quantità e dalla varietà di yogurt che desideriamo. Possiamo fare una prima distinzione facendo riferimento al metodo di preparazione: in sintesi, esistono le yogurtiere con i vasetti o con la caraffa. Con le prime si potranno preparare fino a 7 tipologie diverse di yogurt per ogni ciclo produttivo, mentre con le altre otterremo una grossa quantità di un solo yogurt.

Il mercato italiano è molto fornito, e ci permetterà di acquistare la yogurtiera che preferiamo, indipendentemente dalla categoria alla quale questa appartiene. Le yogurtiere made in Italy sono affidabili ed efficienti, e sono coperte da una garanzia di almeno due anni. Inoltre, le aziende italiane mettono a disposizione dei clienti un’assistenza efficiente e pronta a soddisfare le necessità dei loro clienti.

 

Caratteristiche principali delle yogurtiere made in Italy

Come abbiamo accennato, le yogurtiere si distinguono tra loro per diversi motivi. In particolare, nel mercato italiano troverete elettrodomestici di questo tipo caratterizzati da una certa struttura, certe funzioni e alcuni optional.

  • Struttura: può essere in plastica robusta o in metallo (acciaio, alluminio, ecc..). Ogni yogurtiera è progettata per essere leggera e resistente allo stesso tempo, indipendentemente dal materiale con cui è costruita. La struttura viene completata con un coperchio in plastica trasparente, che ci consente di controllare a vista il processo produttivo.
  • Funzioni: possono essere di diverso tipo. In genere, le yogurtiere italiane hanno un timer, un display digitale, un bottone di accensione e spegnimento e una spia di funzionamento. A volte, troverete delle yogurtiere che sono dotate anche dello spegnimento programmato con segnale acustico.
  • Optional: alcune aziende mettono a disposizione del cliente diversi accessori utili per la preparazione dello yogurt. Ad esempio, potrete trovare delle yogurtiere dotate di un termometro per il latte, oppure potrete decidere se acquistare degli ulteriori vasetti. Rientrano in quest’ambito anche i pezzi di ricambio, che molti brand forniscono separatamente ma in maniera diretta.

Migliori brand italiani

L’Italia è la patria dell’arte culinaria, e ha saputo distinguersi anche nell’ambito delle yogurtiere. Tra i brand italiani produttori di yogurtiere ce ne sono diversi che hanno avuto modo di affermarsi anche sul mercato internazionale. Nonostante i prodotti italiani siano eccellenti, la gamma di articoli è davvero vasta e a volte è difficile prendere una decisione.

Dunque, abbiamo ritenuto opportuno mettere a disposizione dei nostri lettori una lista di marchi. Tra quelli che vi elencheremo, ci sono brand che producono yogurtiere di diverse misure e prezzi. A prescindere da questo ci teniamo comunque a sottolineare che le marche che si sono meritate un posto della nostra classifica offrono yogurtiere con un ottimo rapporto qualità-prezzo. In sintesi, vi consigliamo di prendere in considerazione:

  1. Bialetti
  2. Trevi
  3. Girmi
  4. Ariete
  5. Optima
  6. Beper
  7. Comet
  8. Kenwood (non propriamente italiana, ma appartenente al gruppo italiano De’ Longhi).

Tutti i marchi che abbiamo appena citato sono disponibili sia nei negozi online che nei punti vendita fisici. Se deciderete di acquistare online, tenete presente che essendo brand italiani vi spediranno i macchinari con dei prezzi di spedizione ridotti. A volte, la consegna sarà addirittura gratuita.

Criteri di scelta

Prendendo sempre in considerazione la difficoltà di scelta, ci sono dei criteri che potranno tornarvi utili.

  • Budget. Le yogurtiere italiane con un buon rapporto qualità-prezzo, spesso hanno costo orientativo che va dai 30 ai 100 euro. Visto che il range di prezzo è abbastanza ampio, per scegliere la vostra nuova yogurtiera sarà utile andare a fissare un budget. Scegliendo un tetto massimo di spesa potrete selezionare la yogurtiera con maggiore semplicità.
  • Spazio a disposizione. Un secondo criterio riguarda lo spazio che avete a disposizione, ovvero quello dove pensate idealmente di dedicare alla yogurtiera. In base a questo parametro troverete le yogurtiere più piccole oppure più grandi, con una minore o maggiore capienza.
  • Intuitività d’uso. Purtroppo, spesso le yogurtiere non sono eccezionalmente semplici da utilizzare. Infatti in questo caso la semplicità d’uso e l’intuitività sarà un fattore chiave.
  • Tempo di preparazione. In genere il ciclo produttivo dello yogurt dura dalle 8 alle 16 ore, e questo dipende principalmente dalle funzioni e dall’azienda che avete scelto. In alcuni casi però, i marchi italiani producono yogurtiere molto veloci, che arrivano anche alle 6 ore di preparazione. Perché questo sia possibile è fondamentale scegliere una yogurtiera che sia dotata del controllo automatico della temperatura.

Come sappiamo però anche l’estetica è un fattore importante. Potrete scegliere una yogurtiera dal design vintage oppure moderno, ma tutto sarà solo a vostra discrezione.


Amante della scrittura e della lettura, nonché dell’arte culinaria. Amo essere sempre informata sulla cucina e tutti gli elettrodomestici e gli accessori per la casa, soprattutto quelli che riguardano questo mondo. Coniugare le mie passioni e farne un lavoro è sempre stata una delle mie più grandi aspirazioni, che fortunatamente son riuscita a realizzare.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Apri Menu
yogurtieramigliore.it